ECM RESIDENZIALE: LA RELAZIONE PERICOLOSA TRA MALATTIA VENOSA CRONICA E MALATTIA CARDIOVASCOLARE: LA VALUTAZIONE DEL RISCHIO INDIVIDUALE

17 luglio 2024

Nel nostro Paese la malattiavenosa cronica colpisce circa 19 milioni di persone, dal 10% al 50% degliuomini e oltre la metà delle donne. All’aumentare della gravità della Malattiavenosa cronica è associato un aumento del rischio cardiovascolare, così comedella mortalità da tutte le cause.

 Spesso banalizzata e limitata a un semplice disturbo estetico dellegambe, è una delle malattie più diffuse in Occidente. Il paziente con Mvc vieneavviato a un percorso diagnostico-terapeutico limitato alla sola patologiadegli arti inferiori, laddove prendendo in considerazione semplici screeningvascolari/ematici/strumentali, è possibile evidenziare quei pazienti a piùelevato rischio cardiovascolare.

Per questi motivi, sieteinvitati
Mercoledì 12 Giugno 2024  alle ore 18.30
Presso Aula Magna ScuolaPiemontese di MG – Torino, C.so Svizzera 185 bis